Rete24 News

Gmail, in arrivo le e-mail che si autodistruggono

Gmail di Google continua ad innovare di continuo. “Questo messaggio si autodistruggerà in tre, due, uno…” forse ricorderete questa battuta della popolare serie Mission Impossible. Anche se l’utente comune non ha esigenze di riservatezza paragonabili in genere a quelle di qualche agente speciale sotto copertura potrebbe comunque risultare interessante la notizia che Gmail, ovvero la piattaforma di posta elettronica più usata del mondo aggiorna la sua versione desktop con una serie di funzionalità che la rendono più snella, intelligente e semplice da usare, oltre ad una nuova grafica e a più sofisticati sistemi di sicurezza, la nuova Gmail prevede i “messaggi a scomparsa”.
In sostanza si potrà impostare un periodo di scadenza, superata la “deadline” la mail si autodistruggerà o meglio non sarà più visibile e non lascerà tracce in rete. A cosa serve di preciso questa cosa? Difficile dare una risposta, ma per chi non ama che online restino in eterno tracce della propria corrispondenza, senza dubbio la news è succosa.
Circa 1,4 miliardi di indirizzi email nel mondo sono gestiti proprio da Google tramite la sua Gmail, le novità citate e tante altre arriveranno gradualmente sugli stessi, nei prossimi giorni. Inizialmente sarà a discrezione del singolo utilizzatore del servizio decidere se continuare a vedere la vecchia interfaccia oppure quella nuova.

Loading...