Rete24 News

Bollo auto 2015: possibile abolizione della tassa

Il bollo auto potrebbe essere abolito. Questa è l’ultima idea fatta pervenire al Governo Renzi. La tassa che ogni anno pagano gli automobilisti potrebbe presto sparire e non verrebbe introdotta neppure la nuova imposta sulle auto, grazie alla spending review. La proposta è in discussione questi giorni in Parlamento e potrebbe rivoluzionare completamente il mondo automobilistico, dato che l’abolizione dovrebbe interessare tutti i veicoli.

Inizialmente, il provvedimento riguardava la cancellazione del bollo auto soltanto per auto nuove per i primi 3 anni, un quinquennio per i veicoli ecologici, nonché per le vetture storiche. In questo modo si sarebbero favorite nuove immatricolazioni, anche se si era ipotizzata anche l’introduzione di una nuova imposta che sarebbe andata ad affiancare l’Imposta di Trascrizione provinciale.

Forza Italia, invece, ha proposto l’abolizione totale, compresa la nuova tassa proposta dal Governo. Questo sarebbe possibile per un taglio netto della spending review di circa 350 milioni di euro. Dunque, potrebbe essere che il bollo auto venga cancellato, anche se la Ragioneria di Stato sottolinea che ci vorrebbero più coperture, per una cifra vicina ad un miliardo di euro per poter realizzare la proposta di Forza Italia.

Loading...

Be the first to comment on "Bollo auto 2015: possibile abolizione della tassa"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*